Jump to content

DCS: F-16C Viper by Eagle Dynamics


phant
 Share

Recommended Posts

Cita
Exciting new aircraft coming to DCS World like the F-14 Tomcat, F/A-18C Hornet, F-16C, F-4E Phantom II, Mi-24P Hind, P-47D Thunderbolt, and many more!

 

FONTE https://youtu.be/V2nV2OHovT8

 

Cita
With the F-16C block 50, Mi-24P, AH-1S Huey Cobra and F-4E in the development pipeline, the future is very exciting.

 

FONTE https://forums.eagle.ru/showpost.php?p=3510410&postcount=144

 

 

 

 

Bye

Phant


Edited by phant

AMVI

Link to comment
Share on other sites

Oh Signur.... si salvi chi può quando arriverà questo, DCS sarà l' F-16 il resto è noia con conseguente prevedibile orda di sim piloti provenienti "dall' altra parte"..:cry:

 

 

:thumbup:

 

 

mmm "dall'altra parte" non si accontenteranno del solo modulo senza la campagna dinamica...

 

Sono uno di quelli che spera che le 2 cose vadano a braccetto.

Link to comment
Share on other sites

mmm "dall'altra parte" non si accontenteranno del solo modulo senza la campagna dinamica...

 

Sono uno di quelli che spera che le 2 cose vadano a braccetto.

 

 

Non sono del tutto d'accordo, nel senso che certamente la campagna dinamica è un fattore estremamente importante nel discorso ma non sono così sicuro che quelli "dall'altra parte" di fronte a un' F-16 realizzato sugli standard dell' F-18, ma ci metto pure il Tomcat, rimangano su delle posizioni intransigenti senza scendere a qualche compromesso pur di metterci le mani sopra...

 

 

:thumbup:

Link to comment
Share on other sites

Oh Signur.... si salvi chi può quando arriverà questo, DCS sarà l' F-16 il resto è noia con conseguente prevedibile orda di sim piloti provenienti "dall' altra parte"..:cry:

 

 

:thumbup:

 

Onestamente tra F18, F14 e F16 ce n'è per tutti. La cosa magnifica sarà vedere come saranno costruite missioni "realistiche" nel senso che ogni airframe avrà il suo ruolo.

Ma. Che. Figata.

 

Peccato che da parte "rossa" non ci siano altrettanti velivoli con ruoli complementari...

Col tempo verranno anche loro. ;)

 

Per l'orda e i commenti e tutto il resto ... basta usare la regola della latrina.

 

"Ma ... Komemiute... qual'è questa regola della latrina?!"

 

Ah, cari bambini grazie per averlo chiesto... :) Semplice!

 

 

Immagina che hai una bella casa con giardino.

Il giardino è enorme e bellissimo, tranne un piccolissimo angoletto dove c'è una latrina.

 

Per fortuna la latrina è sigillata e a tenuta stagna- la puzza nauseabonda esce solo se apri la porta!

 

Che fai? Vai ad aprire la porta per lamentarti della puzza?

 

ENNO'! Lasci tutto lì, non tocchi, non guardi, non ti curi. :)

 

 

Vita felice. :thumbup:


Edited by komemiute
Link to comment
Share on other sites

Non sono del tutto d'accordo, nel senso che certamente la campagna dinamica è un fattore estremamente importante nel discorso ma non sono così sicuro che quelli "dall'altra parte" di fronte a un' F-16 realizzato sugli standard dell' F-18, ma ci metto pure il Tomcat, rimangano su delle posizioni intransigenti senza scendere a qualche compromesso pur di metterci le mani sopra...

 

 

:thumbup:

 

Ci sarà sicuramente che terrà duro e chi mollerà.

 

Per me l'importante è rendersi conto della fortuna che abbiamo ad avere tutto sto bendiddio.

Link to comment
Share on other sites

Onestamente tra F18, F14 e F16 ce n'è per tutti.....

 

 

Si hai ragione, in effetti il tuo ragionamento non fa una piega, più roba c'è e meglio è per tutti con relativa possibilità di scelta dell'aeroplano che più confa i propri gusti, ecc..

 

 

Carina la storiella della latrina...;)

 

 

:thumbup:

Link to comment
Share on other sites

Si hai ragione, in effetti il tuo ragionamento non fa una piega, più roba c'è e meglio è per tutti con relativa possibilità di scelta dell'aeroplano che più confa i propri gusti, ecc..

 

 

Carina la storiella della latrina...;)

 

 

:thumbup:

 

Dai, immagina organizzarsi... F14 che partono da una portaerei, F18 dei marines da un aeroporto, F16, A10 ed elicotteri da altri...

 

Partono le comunicazioni con brevities, si formano i packages, si preparano gli IP... SEAD, CAP etc. etc.

 

E soprattutto Elicottericche fanno SAR! :D

Link to comment
Share on other sites

Quindi è confermato che arriva nell'anno nuovo oramai alle porte, il tempo di aggiustarlo con i necessari fix, però prima di quanto si pensava...

 

 

:thumbup:

 

Ti ricordi la faccenda del bagaglio tecnico della creazione dei motori?

La faccenda dell' "equazione" per tipo di motore?

 

Siccome F16 ed F18 non sono poi "tanto" differenti in termini di "equazioni" non mi stupirebbe se lo avessero sviluppato in parallelo.

 

Nel senso, il sistemista fa un' "Equazione" per l'F18 e la converte in una per F16 in un paio di settimane anzichè passare un paio di mesi a farla da zero.

 

:thumbup:

Link to comment
Share on other sites

NineLine ha scritto che avremo più informazioni verso la fine dello sviluppo dell'Hornet.

Quindi per metà anno circa... spero!

 

 

Non sono del tutto d'accordo, nel senso che certamente la campagna dinamica è un fattore estremamente importante nel discorso ma non sono così sicuro che quelli "dall'altra parte" di fronte a un' F-16 realizzato sugli standard dell' F-18, ma ci metto pure il Tomcat, rimangano su delle posizioni intransigenti senza scendere a qualche compromesso pur di metterci le mani sopra...

 

Non ne sarei così sicuro, 20 anni di iterazioni non si cancellano dall'oggi al domani per diversi motivi.

Non sappiamo ancora quanto sarà completo questo modulo , in più si parla solo del Block 50 mentre di là ci sono Block 30,32,40,42,50,52 e qualche altra versione esportata soprattutto israeliana. Non parliamo poi di tutte le weapons utilizzabili create in questi anni.

Il FM è risaputo essere uno dei più accurati possibile ( con il materiale disponibile ) con 10 anni di studi alle spalle , tanto che qualcuno sta già accusando ED di copiare ( senza prove ) perchè il materiale è disponibile pubblicamente da tempo, insomma il lavoro "sporco" e lungo di ricerca è già stato fatto e basta solo attingere alla fonte.

 

Però il vero motivo per cui molti faticheranno o non vorranno a passare è solo uno: DCS non è (ancora) un simulatore di guerra aerea completo.


Edited by beppe_goodoldrebel
Link to comment
Share on other sites

Ti ricordi la faccenda del bagaglio tecnico della creazione dei motori?

La faccenda dell' "equazione" per tipo di motore?

 

Siccome F16 ed F18 non sono poi "tanto" differenti in termini di "equazioni" non mi stupirebbe se lo avessero sviluppato in parallelo.

 

Nel senso, il sistemista fa un' "Equazione" per l'F18 e la converte in una per F16 in un paio di settimane anzichè passare un paio di mesi a farla da zero.

 

:thumbup:

 

 

Eh si, avevi pienamente ragione niente da dire, e probabile che come dici tu lo abbiano sviluppato in parallelo perchè in effetti la tempistica oggettivamente è anomala rispetto agli standard consueti della ED.

 

 

:thumbup:

Link to comment
Share on other sites

Ti ricordi la faccenda del bagaglio tecnico della creazione dei motori?

La faccenda dell' "equazione" per tipo di motore?

 

Siccome F16 ed F18 non sono poi "tanto" differenti in termini di "equazioni" non mi stupirebbe se lo avessero sviluppato in parallelo.

 

Nel senso, il sistemista fa un' "Equazione" per l'F18 e la converte in una per F16 in un paio di settimane anzichè passare un paio di mesi a farla da zero.

 

:thumbup:

 

 

Il lavoro più grande è sicuramente sul FLCS. Decisamente non basta copiare dal F18.

Link to comment
Share on other sites

Il lavoro più grande è sicuramente sul FLCS. Decisamente non basta copiare dal F18.

 

Non pensare che sia un lavoro di copia/incolla. Ovviamente non è quello il task, altrimenti non ci metteresti che pochi minuti.

 

Devi pensare in termini di equazioni, grosso modo.

Cosa fa un FCS?

 

Conoscendo la situazione fisica del velivolo, registra la richiesta del pilota attraverso i sistemi di controllo (barra, pedaliera e manette) e ne estrapola il miglior modo possibile per attuare le superfici di controllo in quel dato momento per ottenere delle manovre che corrispondano il più possibile alle richieste del pilota.

 

Con un FCS, il pilota non comanda le superfici direttamente ma rappresenta un"socio di maggiornaza" nel "piano aziendale decisionale" del controllo dell'aereo.

 

Detto questo, il grosso è "scrivere" l'equazione di un FCS diciamo generico.

(Non è detto che sia davvero così- ma è una delle possibilità e qualcosa che ho visto/fatto personalmente)

Fatto questo la "adatti" al velivolo di riferimento.

 

Il grosso del lavoro viene dopo quando devi limare l'FCS per i casi limite.

E' sorprendente scoprire come nella maggior parte dell'inviluppo di volo l'FCS sia relativamente semplice da scrivere...

Link to comment
Share on other sites

Eh si, avevi pienamente ragione niente da dire, e probabile che come dici tu lo abbiano sviluppato in parallelo perchè in effetti la tempistica oggettivamente è anomala rispetto agli standard consueti della ED.

 

 

:thumbup:

 

 

 

hanno sempre detto che gli anni necessari per sviluppare l’hornet erano più per ricerca materiale e sviluppo tecnologie nuove per determinati sistemi (ag radar new flir rendering etc) fatti quelli non è un copia incolla...ma il lavoro per altri moduli si velocizza tantissimo.

inoltre sono oltre 6 mesi che il modello di volo, il modello 3d interno ed esterno dell’hornet è completo...chi lavorava a quello ormai già da un pezzo starà lavorando all’f16

Vincent "Virus" 

PC: R9 5900x/RTX2080Ti, 64GB RAM.

Joystick bases: Virpil T-50CM2 + T-50CM2 Grip

Throttles: Logitech x56

Rudder: Saitek Rudders

Hardware: Razer Tartarus

Monitor: Samsung Odyssey G9, TrackIr v5

Link to comment
Share on other sites

Mi sa che sto post diventerà uno dei più lunghi del forum italiano... so già 3 pagine >_>

 

In ogni caso mi aspetto il rinnovo della solita battaglia bmsVSdcs (fa pure rima!).

 

Però col VR mis a che il cupolino senza barre di metallo sarà uno spettacolo !

200m butterflier inside :harhar:

 

MERLO forever

Link to comment
Share on other sites

  • phant changed the title to DCS: F-16C Viper by Eagle Dynamics
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...