Jump to content

DCS: F/A-18C Hornet by Eagle Dynamics


phant
 Share

Recommended Posts

Non sono molto d'accordo nel sacrificare l'ambiente grafico e relativa qualità semplicemente perchè secondo me anche questo concorre, e non poco, alla simulazione parlando di quella sensazione di esserci in mancanza della quale il tutto appunto perderebbe qualitativamente parlando, almeno per quanto mi riguarda.

 

Inoltre con l'hardware a disposizione oggi avere una qualità grafica rapportata ai tempi odierni non mi pare un così grande ostacolo quanto piuttosto una cosa normale, del resto non è certo andando in giro in un'ambiente simulativo dei primi anni 2000 che si risolve la questione dei moduli in perenne status EA, il discorso mi pare dipenda da altri fattori e per quanto mi riguarda non è una questione di scegliere una cosa piuttosto che l'altra quanto quella di avere uno sviluppo del sim in tutti gli aspetti che lo compongono, quindi ben venga una qualità grafica come si conviene a un simulatore moderno...

 

:thumbup:

 

 

 

Concordo con te....le cose devono andare di pari passo

Vincent "Virus" 

PC: R9 5900x/RTX2080Ti, 64GB RAM.

Joystick bases: Virpil T-50CM2 + T-50CM2 Grip

Throttles: Logitech x56

Rudder: Saitek Rudders

Hardware: Razer Tartarus

Monitor: Samsung Odyssey G9, TrackIr v5

Link to comment
Share on other sites

Io preferisco augurarmi che ED risolva i problemi di questo update, piuttosto che aspettare un milione di anni che una nuova software house arrivi al livello della ED e faccia un sim con lo stesso livello di bug...

Ma poi perchè una SH defunta e risorta dovrebbe lavorare meglio della ED non lo capisco.

 

 

Tra l'altro sono anni che gioco con DCS, se devo aspettare una settimana per giocare con la nuova "Open Beta" non mi strappo le vesti.

Diciamo che riesco a trovare qualcos'altro di ampiamente più soddisfacente per una settimana...

 

 

fine OT

Link to comment
Share on other sites

Aspettiamo l'engine della Microsoft, poi secondo me molti dovranno rifarsi il trucco, se non altro nelle intenzioni. DCS non potrà mai essere sostituito ma i tempi di sviluppo sono veramente eterni, per certi versi inacettabili (vedi le nuvole che sono ancora a livelli dei primi anni 2000).

 

Guardavo ieri il K4, è uscito 6 anni fa e ancora non abbiamo gli update richiesti sul modello 3D, sull'audio ecc..

 

Una sana concorrenza non guasterebbe neppure a DCS, se non altro per mettere un po' di pepe al culo nei tempi di sviluppo.

[sIGPIC][/sIGPIC]

Link to comment
Share on other sites

 

Guarda lungi da me criticare questo marchio che é stato, non solo per me, un punto di riferimento fondamentale per tutti gli amanti di simulazioni! che ho amato moltissimo.

 

Ma al momento non credo proprio che possa diventare un concorrente di DCS, ne sarei felice, ma se ne avessero intenzione, cosa tutta da valutare, ci impiegherebbero lustri per arrivare a qualcosa di lontanamente paragonabile a quello che oggi è DCS.

 

Poi al momento parlano di un gioco di simulazione aerea (oltretutto previsto per il 2019 e quindi già decisamente in ritardo) che sarà fruibile non solo su computer ma anche su piattaforme mobili... non posso certo pensare che una cosa che giri su iPad possa essere un degno concorrente di DCS.

 

Sara divertente, bello e appagante ma non sarà mai una simulazione full fidelity come quelle prodotte oggi su DCS.

 

Poi se tra un anno esce un F.(sapete cosa) 5.0 veramente a livello di F-16 Viper e Gunship IV che sia qualcosa allo stesso livello di simulazione e dettaglio ne sarò entusiasta. ma francamente mi sembra solo un sogno.

 

Nelle mie fantasie più sfrenate mi vorrei comprare tutte le aziende del settore e fare uscire un prodotto chiamato "DCS on VBS" (capite voi chi sarebbero i produttori) sotto l'etichetta Jane's Microprose Simulation Software.

 

Con tecnologia di mappatura dell'intero globo e tutti i maggiori sistemi d'arma (aerea, terrestre e navale) che vada dal singolo fante alla super portaerei.

 

Ma poi mi sveglio tutto sudato....:lol:

Link to comment
Share on other sites

Aspettiamo l'engine della Microsoft, poi secondo me molti dovranno rifarsi il trucco

 

Ci pensavo ieri a f.s.2o2o, poi però mi sono detto:

 

1) ok grafica bellissima, ma in VR come girerà? E dato che esce pure su xbox non è che alla fine sarà come fu crysis, che per goderselo va rigiocato oggi con le nvidia 10xx e 20xx, mentre all'epoca era bellissimo con la grafica full, ma a 5 fps, per averlo a 40 fps invece la grafica diventava normale?

2) ok grafica bellissima, ma poi non è che alla fine sarà come x-p|@ne, senza modello dei danni, dove puoi atterrare venendo giù come un sasso e se ti va fatta bene l'aereo è intatto, se ti va fatta male ti esce una schermata che ti dice che hai scassato?

3) ok tutto il mondo sul cloud di 8ing ma poi, connessione internet a parte, non è che alla fine se mi schianto contro il duomo di milano poi mi esce la schermata di cui sopra e non succede altro?

 

Insomma, ok che micr0s0ft avrà più soldi e più sviluppatori di ED, ma siamo poi così sicuri che ci piacerà, a noi che siamo abituati così bene con dcs, al netto di bugs e lungaggini?

Link to comment
Share on other sites

Non possiamo fare paragoni con software house che dovrebbero ripartire da zero, è una battaglia persa in partenza secondo me.

Non credo sia il caso neanche di citare FS2020, simulatore civile che non ha nulla a che fare con quello fornito dalla DCS, a meno che un domani non decidono di fare la versione Combat (ma fatta bene) e allora, forse, qualcosa potrebbe smuoversi.

A volte immagino se una delle terze parti che lavora per ED decidesse di mettersi in proprio e realizzare un sim tutto suo...:helpsmilie:

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”

 

Link to comment
Share on other sites

Heatblur pare che stia lavorando a un progetto parallelo con il nuovo finanziatore.

La tecnologia che sta dietro al nuovo MS FS è impressionante, anche se non sono troppo interessato al civile spero che commercialmente abbia un gran successo.

Link to comment
Share on other sites

Ci pensavo ieri a f.s.2o2o, poi però mi sono detto:

 

1) ok grafica bellissima, ma in VR come girerà? E dato che esce pure su xbox non è che alla fine sarà come fu crysis, che per goderselo va rigiocato oggi con le nvidia 10xx e 20xx, mentre all'epoca era bellissimo con la grafica full, ma a 5 fps, per averlo a 40 fps invece la grafica diventava normale?

2) ok grafica bellissima, ma poi non è che alla fine sarà come x-p|@ne, senza modello dei danni, dove puoi atterrare venendo giù come un sasso e se ti va fatta bene l'aereo è intatto, se ti va fatta male ti esce una schermata che ti dice che hai scassato?

3) ok tutto il mondo sul cloud di 8ing ma poi, connessione internet a parte, non è che alla fine se mi schianto contro il duomo di milano poi mi esce la schermata di cui sopra e non succede altro?

 

Insomma, ok che micr0s0ft avrà più soldi e più sviluppatori di ED, ma siamo poi così sicuri che ci piacerà, a noi che siamo abituati così bene con dcs, al netto di bugs e lungaggini?

 

 

 

Non posso dare moltissimi dettagli, ma gira molto bene essendo un alpha.

Dettagli impressionanti. La parte dello scenario avviene in streaming

Vincent "Virus" 

PC: R9 5900x/RTX2080Ti, 64GB RAM.

Joystick bases: Virpil T-50CM2 + T-50CM2 Grip

Throttles: Logitech x56

Rudder: Saitek Rudders

Hardware: Razer Tartarus

Monitor: Samsung Odyssey G9, TrackIr v5

Link to comment
Share on other sites

Ma in tutto questo....l'F/A 18C Hornet by Eagle Dynamics....?!?
Che te frega! Adesso esce il nuovo Boeing 737...

 

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”

 

Link to comment
Share on other sites

In realtà nei sim civili preferisco di gran lunga l'aviazione generale rispetto agli airliner, nei quali alla fine si tratta di programmare un computer e vedere l'aereo volare da solo; detto questo in effetti siamo ampiamente off-topic, ma già da diverse pagine; ad ogni modo si parlava di grafica, per questo sono usciti i sim civili, e comunque per quanto mi riguarda 1) la grafica di dcs è pienamente soddisfacente; 2) la grafica è l'aspetto meno importante in un simulatore.

Link to comment
Share on other sites

In realtà nei sim civili preferisco di gran lunga l'aviazione generale rispetto agli airliner, nei quali alla fine si tratta di programmare un computer e vedere l'aereo volare da solo; detto questo in effetti siamo ampiamente off-topic, ma già da diverse pagine; ad ogni modo si parlava di grafica, per questo sono usciti i sim civili, e comunque per quanto mi riguarda 1) la grafica di dcs è pienamente soddisfacente; 2) la grafica è l'aspetto meno importante in un simulatore.

 

Se parliamo di grafica allora, possiamo affermare tranquillamente che anche l’occhio vuole la sua parte...siamo nel 2020 e con la tecnologia moderna si possono avere grandi risultati.

Sicuramente non è uno degli aspetti più importanti, ma secondo me è indispensabile.

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”

 

Link to comment
Share on other sites

Anche la grafica è importante perché contribuisce all'immersività, semplicemente a mio avviso è più immersivo un modello di volo fatto bene o una fisica accurata piuttosto che un graficone slogamascella. Meglio sarebbe avere entrambe le cose, ma se costretto a scegliere rinuncio molto più facilmente alla grafica che alla fisica. E per come la vedo io la grafica di dcs è più che adeguata, piuttosto c'è da spingere su performance e ottimizzazione.

Link to comment
Share on other sites

....E per come la vedo io la grafica di dcs è più che adeguata, piuttosto c'è da spingere su performance e ottimizzazione.

 

Sono d’accordo:thumbup:

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”

 

Link to comment
Share on other sites

:lol: c'è "l'altro" sim 20 di anni dove è presente ed è bella pronta per essere copiata...

 

Oddio copiata è un parolone, non credo che sia realizzabile semplicemente copiando...

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”

 

Link to comment
Share on other sites

In realtà è solo una questione di oggetti totali ed oggetti che si muovono (usano funzioni di rotta, tipo le colonne a terra).

 

Quindi forse l'affermazione giusta è "Se implementi una campagna dinamica su larga scala come quella presente nel titolo microprose, aspettati 5 fps". Forse pure meno.

 

Il tasking, le decisioni strategiche, la raccolta informazioni, etc... non pesano nulla, per il semplice fatto che le informazioni necessarie sono già attualmente nel sim. Il problema è che se la conseguenza di una decisione stile RTS è "muovi 50 unità a destra e a manca"... t'ammazza gli FPS.

 

Ma presumo la ED stia lavorando in tal senso. Non penso però decideranno mai di fare il sistema a "bolle" che permetteva all'altro titolo di essere leggero.

ChromiumDis.png

Author of DSMC, mod to enable scenario persistency and save updated miz file

Stable version & site: https://dsmcfordcs.wordpress.com/

Openbeta: https://github.com/Chromium18/DSMC

 

The thing is, helicopters are different from planes. An airplane by it's nature wants to fly, and if not interfered with too strongly by unusual events or by a deliberately incompetent pilot, it will fly. A helicopter does not want to fly. It is maintained in the air by a variety of forces in opposition to each other, and if there is any disturbance in this delicate balance the helicopter stops flying; immediately and disastrously.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...