Jump to content

Bullseye calls


Sciacud
 Share

Recommended Posts

Salve, cercando di apprendere i concetti basilari della navigazione aerea, ho trovato questo video su YT

nel quale si spiega in modo abbastanza chiaro cosa è il bullseye e come si fa ad individuare e comunicare ad altri piloti la propria posizione (BRA) semplicemente dando un'occhiata allo HSI e all'altimetro.

 

Tuttavia l'autore del video dice di utilizzare una missione in LockOn, nella quale il bullseye coincide con il waypoint 1 (pare, infatti, che quelli che creano le missioni in LockOn usino sempre far coincidere il bullseye con lo waypoint 1, almeno così si dice nel video). In questo modo, guardando la lancetta gialla dello HSI, è facile stabilire il "bearing from bullseye", perchè -in quella missione- la lancetta punta sul bullseye (quando è impostato il waypoint 1).

 

Mi chiedo allora come si fa ad individuare, per poi poterla comunicare ad un altro pilota o al resto della flotta, la propria posizione in una missione di DCS, volando con l'A-10 e non con il SU-25, dove il bullseye NON è stato prefissato al waypoint 1 (quindi la maggior parte dei casi, credo)?

 

Ritengo l'argomento piuttosto interessante, anche perchè immagino che i veri piloti sappiano dare in qualsiasi momento al proprio wingman il proprio BRA oppure la posizione di un target nemico appena spottato. Ovviamente ciò dovrebbe essere possibile farlo, semplicemente dando una veloce occhiata agli strumenti, senza bisogno di consultare mappe, poichè non ce ne sarebbe il tempo.

 

Grazie in anticipo per i chiarimenti.


Edited by G-con

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

Purtroppo tutti gli aerei di FC3, e così ai tempi per FC2, non hanno mai avuto il Bulleye, e dovendosi inventare un modo per avere in comune con gli altri aerei un punto di riferimento, quale il Bulleye, nel briefing si deve riportare per ogni velivolo, in funzione della navigazione, quale WP coincide con il BE.

 

Se questo non viene riportato, semplicemente non è stato contemplato da chi ha editato la missione la possibilità per i piloti di FC3 di utilizzare il BE.

 

Per ovviare al problema, nel 36° abbiamo un nostro utente che per noi ha inventato una CDU per gli aerei di FC3... un piccolo programmino che non pesa niente sulle prestazioni del computer e rimane sempre in sovraimpressione occupando pochissimo spazio, in cui abbiamo dati di navigazione e di consumo in tempo reale del carburante. Dalla mappa di DCS, anche se vengono disabilitate le visuali esterne, si può sempre rilevare il BE... il dato rilevato tramite coordinate, le inseriamo in questo piccolo programmino e in qualsiasi momento abbiamo i dati relativi al BE per distanza e sia dell'Heading che del Bearing.

 

Per ovviare invece nel caso non hai questo programma e non hai nemmeno il BE, se avete gli stessi WP, ogni WP diventa un BE... dovrete specificare solo a quale WP state dando riferimento.

 

Se non avete nessun WP, molto probabilmente decollerete o atterrerete nella stessa base, e allora essa può diventare il vostro BE... alla fine siete voi che decidete quale punto di riferimento usare.


Edited by Gaanalma

[sIGPIC]index.php?action=dlattach;topic=17112.0;attach=7646;image[/sIGPIC]

 

www.36stormovirtuale.net

Link to comment
Share on other sites

Ciao e grazie per la riposta. Abbi pazienza, ma ancora qualcosa non mi è chiara.

 

Ho capito che in FC3 (che io non possiedo) non c'è il BE e quindi, per rimediare, si usa una soluzione di comodo assegnando convenzionalmente il BE ad un WP.

 

Però questo vale nei casi in cui non è stato prefissato un BE. Ma nelle missioni singleplayer di DCS mi pare che il bullseye ci sia sempre. Stessa cosa, credo, in multiplayer, anche se qui dipende da chi ha creato la missione.

 

E allora, come si fa a sapere il proprio BRA, visto che il BE c'è? (mi riferisco a DCS e non a FC3) E ciò senza usare software particolare e senza andare a guardare la mappa (anche se non so se nella realtà sia possibile).

 

E poi, come si fa a determinare il BRA di un target appena avvistato?

 

Scusami se insisto, ma l'argomento mi appassiona molto. :):helpsmilie:


Edited by G-con

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

se ti riferisci All'A-10C di DCS puoi visualizzare e modificare la posizione del bullseye sulla mappa nel mission editor. Il BE lo riconosci dall'icona formata da due cerchietti del medesimo colore della fazione che stai volando (blu o rossa). Per visualizzarlo all'interno del cockpit dell'A-10C basta guardare il TAD e lo vedrai raffigurato graficamente nella sua posizione sulla mappa; vedrai inoltre, sempre sul TAD, il tuo angolo e distanza rispetto ad esso riportati in alto a sinistra. Puoi anche visualizzare costantemente la tua posizione rispetto al bulls sul tuo HUD abilitandone la visualizzazione nella pagina "ANCHOR POINT" della CDU.

Per visualizzare i riferimenti di punti sulla mappa rispetto al bulls ci sono diversi modi, ma il più semplice credo sia di selezionare la modalità "curs/bulls" nel TAD. In questo modo avrai i riferimenti del cursore (che puoi muovere liberamente sulla mappa) rispetto al bulls. Dai una lettura al manuale, lì è spiegato tutto per bene ;)


Edited by grifo
Link to comment
Share on other sites

se ti riferisci All'A-10C di DCS puoi visualizzare e modificare la posizione del bullseye sulla mappa nel mission editor. Il BE lo riconosci dall'icona formata da due cerchietti del medesimo colore della fazione che stai volando (blu o rossa). Per visualizzarlo all'interno del cockpit dell'A-10C basta guardare il TAD e lo vedrai raffigurato graficamente nella sua posizione sulla mappa; vedrai inoltre, sempre sul TAD, il tuo angolo e distanza rispetto ad esso riportati in alto a sinistra. Puoi anche visualizzare costantemente la tua posizione rispetto al bulls sul tuo HUD abilitandone la visualizzazione nella pagina "ANCHOR POINT" della CDU.

Per visualizzare i riferimenti di punti sulla mappa rispetto al bulls ci sono diversi modi, ma il più semplice credo sia di selezionare la modalità "curs/bulls" nel TAD. In questo modo avrai i riferimenti del cursore (che puoi muovere liberamente sulla mappa) rispetto al bulls. Dai una lettura al manuale, lì è spiegato tutto per bene ;)

 

Ciao grifo e grazie anche a te per la esauriente risposta. Ho notato il BE sul TAD, nell'angolo in alto a dx, che viene anche riportato nel CDU repeter, premenedo il tasto FNC (function), poi il tasto OFFS (offsets) e dando un solo click al tasto rocker sul CDU.

Non sono ancora riuscito a visualizzare la pagina Anchor Point, nè a far apparire il BE sullo HUD, come avevi suggerito tu. Comunque sto leggendo il manuale, che però sul CDU si dilunga un pochino...:book:

 

E se invece volessi sapere il BRA volando, non con l'A-10c, ma con l' UH-1H o con il P-51D? E' sempre possibile farlo, visto che questi mezzi non dispongono di computeristica di bordo? E se sì, come?

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

Attenzione a non fare confusione: La funzione OFFSET serve creare dei nuovi waypoint impostando dei riferimenti rispetto ad altri waypoint esistenti o rispetto al bullseye. Quando selezioni il waypoint 2050 (che corrisponde al bullseye) vedi i riferimenti rispetto a questo, ma è un metodo un pò macchinoso.. Puoi invece usare questa funzione per inserire tu dei riferimenti rispetto al bullseye, che magari hai sentito per radio, e visualizzarne l'ubicazione sul TAD.

Se inoltre tieni a mente il fatto che il bullseye è fondamentalmente un punto geografico noto a tutti i velivoli che viene utilizzato ai fini orientativi, è facile rispondere anche all'altra tua domanda: certo!

Ovviamente la strumentazione digitale ti permette di avere immediatezza e accuratezza di misurazione rispetto a qualunque punto, anche in mare aperto. Ma se ti trovi su un UH-1H e imposti il bullseye su un punto geografico facilmente riconoscibile e ben visibile da lunga distanza (tipo una piccola città o un picco di montagna) puoi essere in grado di ottenere riferimenti visivi rispetto ad esso semplicemente utilizzando la bussola ed allenando l'occhio a stimare le distanze. Ovvio che sarà una stima mooolto approssimativa, e limitata al solo raggio visivo sul punto in questione, ma tieni presente che è una procedura reale per tutti i velivoli sprovvisti di strumentazione avanzata.

Link to comment
Share on other sites

Attenzione a non fare confusione: La funzione OFFSET serve creare dei nuovi waypoint impostando dei riferimenti rispetto ad altri waypoint esistenti o rispetto al bullseye. Quando selezioni il waypoint 2050 (che corrisponde al bullseye) vedi i riferimenti rispetto a questo, ma è un metodo un pò macchinoso.. Puoi invece usare questa funzione per inserire tu dei riferimenti rispetto al bullseye, che magari hai sentito per radio, e visualizzarne l'ubicazione sul TAD.

 

Sì questo lo sapevo già. E' possibile ad esempio chiamare l'AWACS e farsi dare le coordinate di un target da lui spottato ed inserirle nel CDU in modo da poter poi raggiungere e distruggere l'obbiettivo.

 

Circa invece l'altra questione, cioè determinare il BRA anche su mezzi sprovvisti di strumenti digitali, semplicemente ...così "ad occhio" ed usando solo la bussola, penso si dovrebbe fare come spiegato nel video che ho indicato all'inizio di questo post, vero?

Cioè:

-1) assumere come bulls un punto di riferimento fisico (un ponte, una città, ecc.)

-2) usare la bussola per vedere a quanti gradi ci si trova rispetto al BULLS prescelto (si dice rilevamento? ossia bearing from bullseye)

-3) stimare la distanza (range) dal bulls, fino a dove ci troviamo.

 

Sarebbe così? almeno a parole...?

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

perché ogni volta che sento parlare di BRA(a) e di BE nella stessa frase mi si accapona la pelle?

 

Odio questi simulatori antichi neanche provvisti di data link...

 

(questo post e' ironico! )

Moderator

Link to comment
Share on other sites

per dare la tua posizione rispetto ad una ipotetica BE messa su waypoint 1 mi pare abbastanza semplice farlo se il tuo aereo dispone di un hsi impostato in navigazione su waypoint 1 non devi far altro che leggere i dati da li'.

Moderator

Link to comment
Share on other sites

perché ogni volta che sento parlare di BRA(a) e di BE nella stessa frase mi si accapona la pelle?

 

spiegare prego! se ho detto cose inesatte (ed è molto probabile) gradirei capire perchè.

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

per dare la tua posizione rispetto ad una ipotetica BE messa su waypoint 1 mi pare abbastanza semplice farlo se il tuo aereo dispone di un hsi impostato in navigazione su waypoint 1 non devi far altro che leggere i dati da li'.

 

questo l'ho già detto io nel post inziale (video YT).

La domanda era come fare quando il BE non è impostato sul WP 1 e non si dispone di strumentazione digitale. Ovvero se la procedura che ho tentato di indicare sopra è esatta o meno.

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

non capisco. la domanda era come si fa con l a10.. ma l a-10 ha la bulls eye

 

ora se la domanda e' l a-10 ha la BE ma gli altri aerei no, beh per l'a10 e' semplice, baste che il designer imposti la BE dell'a10 pari al waypoint 1 degli altri

 

oppure che il pilota dello a-10 imposti la BE sulle coordinate del waypoint uno degli altri.

 

se invece uno non ha una mazza... beh carta penna e gognometro e via di mappa.

 

ma probabilmente non ho capito la domanda

 

tornando al quesito sui tuoi errori, non hai fatto errori, solo che son abituato a non parlare di BRAA quando si parla di BE.

Moderator

Link to comment
Share on other sites

se invece uno non ha una mazza... beh carta penna e gognometro e via di mappa.

 

e' proprio a questo caso a cui si riferiva la mia domanda. Al riguardo l'utente 'grifo' mi aveva risposto (vedi suo post piu' sopra) ed io, giusto per vedere se avevo capito bene, gli avevo fatto un'altra domanda, sempre su come si fa a rilevare la propria posizione senza disporre di strumenti avanzati (computer di bordo), come sullo Huey ad esempio.

Grifo pero' diceva che era possibile senza ricorrere alla mappa, ma semplicemente ad occhio (esperto). Tutto qui :thumbup:

 

Per l'altra cosa, cioe' la compresenza dei concetti di Bullseye e di BRA (Bearing from bullseye, Range, Altitude) non capisco cosa ci sia di incompatibile tra i due, visto che per determinare il secondo si deve far riferimento al primo. Ma era solo per capire il tuo concetto. Sono qui per imparare:)

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

Pensa che non puoi abbreviare bullseye in Bulls nelle comunicazioni radio proprio per non confonderla con il Braa. Per quello che non son abituato.

 

OK capito, si tratta di due concetti distinti, da non confondere, certo!

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

Si. Ma solo perché è una forma diversa di comunicazioni. È chiaro che la bullseye non è altro che il Braa dal punto BE al tuo velivolo/contatto/target, ma quando di parla di braa lo si riferisce sempre rispetto al tuo velivolo, ovvero sei tu la BE. Vabbe' sto incasinando :D

Moderator

Link to comment
Share on other sites

Si, fondamentalmente il procedimento sarebbe quello che hai intuito.. e puoi farlo utilizzando la mappa (e con questa puoi utilizzare lo strumento righello che ti misura direttamente angolo e distanza) oppure da buon pilota WWII tenendo a vista i punti di riferimento noti e stimandone posizione e distanze. Immagina la situazione in cui ti viene comunicato che mezzi nemici si trovano 30 Nm a Sud/Ovest rispetto al ponte X. Fondamentalmente questa è una chiamata bullseye, e se sai dove si trova quel ponte non hai bisogno di utilizzare la mappa per sapere dove andare a cercare i targets.

Meglio conoscerai visivamente la zona in cui stai operando, più veloci e precise saranno le tue stime :)

Link to comment
Share on other sites

Bene, ringrazio tutti per i chiarimenti e le spiegazioni che mi avete dato. L'argomento comunque e' un pochino complesso. Eventualmente mi faro' vivo ancora :-)

CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb GPU MSI RTX 2060 Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350



Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...