Quale SSD per DCS? - Page 2 - ED Forums
 


Notices

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 09-17-2019, 02:54 PM   #11
Kappa
Junior Member
 
Kappa's Avatar
 
Join Date: Oct 2014
Location: Italy
Posts: 95
Default

Poi scusa, da quanto ho capito un SSD da 250 già lo hai, prendi un altro SSD da 500 o da 1000 e fai come ti ho scritto sopra, mi pare la soluzione più pratica e veloce a parità di costo.
__________________
--


36° Stormo Virtuale - Italian Virtual Flight Community
www.36stormovirtuale.net
Kappa is offline   Reply With Quote
Old 09-17-2019, 03:16 PM   #12
Falcoblu
Veteran
 
Falcoblu's Avatar
 
Join Date: Jan 2017
Location: Aosta, Italy
Posts: 3,490
Default

Quote:
Originally Posted by Kappa View Post
.C'è anche da dire non mi fido molto della gestione delle partizioni di Winzoz, su Linux sono tranquillo ma il figlio di microsoft tende a creare partizioni di boot e recoviry aggiuntive alla partizione primaria ( C: ) e non mi fido tanto di quello che potrebbe fare in fase di installazione...
Si però evitiamo termini che sono più appropriati a un forum di bimbiminkia che non a questo, il sistema operativo di Microsoft si chiama Windows così come quello del mondo Mac si chiama macOS , così come abbiamo le varie distro Linux e altri sistemi operativi quindi per favore chiamiamo le cose con il suo nome grazie.

Poi, non è che Windows "tende" a creare altre partizioni, per altro nascoste all'utilizzatore finale, le crea proprio in fase di installazione del sistema operativo, per esempio nel caso di un ssd nuovo visto che parliamo di questo in fase di installazione di Windows 10 ne vengono create quattro, di cui solo la quarta sarà la C:\ classica dove si installerà il sistema operativo e successivamente programmi e quant'altro, mentre le altre tre sono parte integrante di Windows e non creano nessun problema in fase di installazione dal momento che vengono gestite automaticamente dallo stesso quindi non capisco quale sarebbero i problemi che dovrebbero creare in fase di installazione del sistema operativo.

Quote:
Originally Posted by Kappa View Post
Poi, sappiamo che gli SSD non hanno la stessa affidabilità degli HDD...
Scusa ma l'affermazione mi esce spontanea, sappiamo chi? non so quali siano le tue competenze in materia ma le mie mi dicono che è esattamente il contrario, se non altro dopo quasi vent'anni di esperienza in un laboratorio di vendita/riparazione hardware e software, perchè oramai ho perso il conto di quanti HD meccanici ho visto rotti o danneggiati mentre al contrario di ssd ne avrò visti a esagerare una manciata, tra l'altro prodotti da quattro soldi comprati dai soliti che credono di fare l'affare del secolo, oramai gli ssd "seri" hanno un tale livello di affidabilità che montare oggi su una macchina consumer, ma noi gli montiamo anche in quelle prosumer, un disco meccanico non ha davvero senso, cosa che invece ha per lo storage e beckup, ma per il resto non sono neanche da prendere in considerazione, specie poi su macchine recenti/recentissime, quindi per favore non divulghiamo cose inesatte che va a finire che qualcuno ci crede pure....


Last edited by Falcoblu; 09-17-2019 at 03:25 PM.
Falcoblu is offline   Reply With Quote
Old 09-17-2019, 04:04 PM   #13
G-con
Member
 
Join Date: Aug 2013
Posts: 227
Default

Va bene, non facciamo polemiche :-)

Sì Kappa, la tua è una soluzione ragionevole ed economica, ma ancora non ho deciso se usare uno solo o due dischi. Ci devo pensare e intanto vi ringrazio entrambi per i preziosi consigli.

Se vi viene in mente qualche altro suggerimento io sono qui.
Grazie di nuovo
saluti
__________________
CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb + Samsung SSD 830 256 GB GPU MSI 2060 RTX Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350
G-con is offline   Reply With Quote
Old 09-17-2019, 04:13 PM   #14
Falcoblu
Veteran
 
Falcoblu's Avatar
 
Join Date: Jan 2017
Location: Aosta, Italy
Posts: 3,490
Default

Quote:
Originally Posted by G-con View Post
Va bene, non facciamo polemiche :-)
Figurati ci mancherebbe nessuna polemica, solo due puntualizzazioni...

Poi per il resto regolati come meglio credi in base alle correnti di pensiero che sono state esposte.

Falcoblu is offline   Reply With Quote
Old 09-17-2019, 05:48 PM   #15
Kappa
Junior Member
 
Kappa's Avatar
 
Join Date: Oct 2014
Location: Italy
Posts: 95
Default

Quote:
Originally Posted by Falcoblu View Post
Figurati ci mancherebbe nessuna polemica, solo due puntualizzazioni...

Poi per il resto regolati come meglio credi in base alle correnti di pensiero che sono state esposte.


Mi chiedevo in effetti quando sarebbero cominciate ad arrivare le puntualizzazioni...

Winzoz!
__________________
--


36° Stormo Virtuale - Italian Virtual Flight Community
www.36stormovirtuale.net
Kappa is offline   Reply With Quote
Old 09-17-2019, 06:19 PM   #16
Falcoblu
Veteran
 
Falcoblu's Avatar
 
Join Date: Jan 2017
Location: Aosta, Italy
Posts: 3,490
Default

Quote:
Originally Posted by Kappa View Post
Mi chiedevo in effetti quando sarebbero cominciate ad arrivare le puntualizzazioni...

Winzoz!

In effetti mi chiedevo anch'io quando sarebbe partito il solito attacco ad personam quando non si hanno argomentazioni valide da portare, ma come previsto non ho dovuto aspettare molto....


Windows anche a te!
Falcoblu is offline   Reply With Quote
Old 09-18-2019, 12:05 PM   #17
leonardo_c
Member
 
Join Date: Oct 2018
Location: Italy
Posts: 440
Default

da ingegnere informatico di vecchia data a me piacciono le cose semplici.
il principio KISS, keep it simple.
tutto in un solo disco (SO, DCS, foto, musica, etc) e backup incrementale su un disco secondario con dimensione almeno doppia rispetto al disco sorgente.
per i backup uso macrium reflect che gia' nella versione gratuita offre tutto il necessario per un facile restore della baracca.
nel mio caso ho, da parecchi anni ormai, un ocz vector da 512gb e backup quotidiano incrementale su un disco secondario ibrido da 2gb, ad ogni fine settimana invece si fa un backup full, tutto in automatico e non ci penso.
so gia' che qualcuno dira' "eh ma se ti si rompono insieme" ma agli attacchi terroristici per ora non devo pensare.
qualche pazzo che conosco si fa addirittura un backup del backup su amazon, ma io non arrivo a tanto.
__________________
My DCS Campaigns - DOWNLOAD
leonardo_c is offline   Reply With Quote
Old 09-18-2019, 01:39 PM   #18
G-con
Member
 
Join Date: Aug 2013
Posts: 227
Default

Ciao, conosco il principio "KISS" unicamente perchè uso da diversi anni Archlinux, sul portatile, e con grande soddisfazione. Questo sistema operativo sembrerebbe ispirarsi proprio al "keep it simple, stupid". Una regola che per me dovrebbe valere non solo per l'informatica, ma per tanti, ma ti assicuro tanti altri ambiti della vita.


Circa la scelta di usare uno o due dischi, ancora non saprei. Stavo pensando di prendere un nvme da 500Gb visto che mi piacciono le prestazioni, seppure meramente teoriche perchè poi non credo che la differenza rispetto ad un sata sia percepibile nell'uso comune (no editing video o trasferimento di files di grosse dimensioni, ma solo flightsim).


Circa il backup, posso dire che è assolutamente necessario e davvero prezioso in ambito lavorativo, dove uso dropbox e megasinc, entrambi su cloud quindi e completamente automatici. Mi hanno davvero salvato in un paio di occasioni.


Al di fuori di questo, il backup incrementale e non, mi ha appassionato tantissimo nel mondo Linux (rsync, cp, dd), ma per quanto riguarda l'uso gaming (solo flightsim), francamente non ne avverto la necessità.


Certo, creare almeno due partizioni, delle quali una solo per il sistema operativo (Windows in questo caso, perchè in Archlinux ho sempre la root separata dal resto), ovviamente semplifica la vita nel caso ci sia bisogno di rifomattare. Ancora più semplice è installare Win solo su un supporto di memoria fisicamente distinto dagli altri, solo che mi sembra di sprecare tutto lo spazio residuo su disco.
Credo che opterei certamente per il doppio drive in presenza di ragioni tecniche che consiglino davvero di usare due diversi drive, in modo che DCS stia su un supporto diverso da quello dove risiede l'O.S.

Ma qui lascio a te la parola :-)
__________________
CPU i7 6700k MB Asus Z170 Pro Gaming RAM Corsair Vengeance LPX DDR4 3000 Mhz 16 GB Cooler Noctua NH-D15 Memory Samsung 970 EVO Plus 500Gb + Samsung SSD 830 256 GB GPU MSI 2060 RTX Gaming Z PSU Corsair TX650 Stick TM.16000 Head tracker Delanclip Headset Sennheiser PC350

Last edited by G-con; 09-18-2019 at 01:44 PM.
G-con is offline   Reply With Quote
Old 09-18-2019, 02:42 PM   #19
Falcoblu
Veteran
 
Falcoblu's Avatar
 
Join Date: Jan 2017
Location: Aosta, Italy
Posts: 3,490
Default

Quote:
Originally Posted by leonardo_c View Post
da ingegnere informatico di vecchia data a me piacciono le cose semplici.
il principio KISS, keep it simple.
tutto in un solo disco (SO, DCS, foto, musica, etc) e backup incrementale su un disco secondario con dimensione almeno doppia rispetto al disco sorgente.
per i backup uso macrium reflect che gia' nella versione gratuita offre tutto il necessario per un facile restore della baracca.
nel mio caso ho, da parecchi anni ormai, un ocz vector da 512gb e backup quotidiano incrementale su un disco secondario ibrido da 2gb, ad ogni fine settimana invece si fa un backup full, tutto in automatico e non ci penso.
so gia' che qualcuno dira' "eh ma se ti si rompono insieme" ma agli attacchi terroristici per ora non devo pensare.
qualche pazzo che conosco si fa addirittura un backup del backup su amazon, ma io non arrivo a tanto.
Io non sono un ingegnere informatico ma concordo senz'altro con la linea di pensiero del Kiss, o come si dice in molti altri ambiti cioè "quello che non c'è non si può rompere", e infatti come dicevo in un reply precedente anch'io utilizzo un'unico ssd nvme per tutto senza alcun problema.

Il discorso invece dei beckup incrementali,ecc.. è diverso e va valutato in funzione dell'utilizzo del sistema, nel senso per esempio la macchina che uso per volare fa questo ed altro ma tutta roba al di fuori dell'ambito lavorativo o comunque di dati/operazioni sensibili quindi oggettivamente non avrebbe molto senso ricorrere all'incrementale piuttosto che ad altri sistemi come il cloud che appunto sono da considerare in altri ambiti.

Mi limito, al netto che reinstallo Windows, programmi, ecc... con formattazione "pulita" quindi da zero una volta al mese come minimo, a fare il beckup settimanale della posta e documenti, poi per ogni evenienza ho comunque sempre una immagine del sistema da ripristinare diciamo alla veloce...

Falcoblu is offline   Reply With Quote
Old 09-18-2019, 02:47 PM   #20
leonardo_c
Member
 
Join Date: Oct 2018
Location: Italy
Posts: 440
Default

Quote:
Originally Posted by G-con View Post
Credo che opterei certamente per il doppio drive in presenza di ragioni tecniche che consiglino davvero di usare due diversi drive, in modo che DCS stia su un supporto diverso da quello dove risiede l'O.S.

Ma qui lascio a te la parola :-)

Io con la suddetta configurazione ho in C: tutto.
SO, DCS, Elite Dangerous, foto, musica, video editing con adobe, editing foto con lightroom, sviluppo java e tutti gli annessi e connessi, proprio mi voglio semplificare la vita e ho smesso da tempo di avere "la partizione dedicata per questo software", "la macchina linux dedicata a sviluppo", "la macchina dedicata al gaming" ed etc poi impazzire con topologie di rete, drive/cartelle condivise, impostazioni dei software da sincronizzare...un delirio che ho gia' fatto in giovane eta'. Una macchina fa tutto ed amen
Sulle prestazioni poi vale il solito discorso, a me di sapere che il disco fa un trillione di gigabyte al millisecondo in condizioni ideali non mi interessa nulla e con l'ssd sata di 6 anni fa non mi trovo a picchiettare le unghie sul tavolo mentre attendo che carichi il single core di DCS o intelliJ. Men che meno mi interessa pagarli quei ipotetici trillioni di gb/s.


Motivi tecnici per tenere DCS in un drive separato io non ne vedo. Poi diranno "ah ma quando formatti" (e tu fai i backup o immagini disco), "ah ma quando si rompe" (e tu fai i backup o immagini disco), "ah ma finisco lo spazio" (e tu hai un disco da mezzo tera o un tera).

Quello che uso io e' quello dipinto come "scenario meno ideale" o che addirittura farebbe urlare al delirio nei soliti tomshw o hwupgrade dove ci sono i piu' grandi esperti universali di hardware e software.

in chiusura, qualsiasi cosa farai, mettici un ssd a scelta tra sata/m2 che vai bene.

basta che fai i backup.
__________________
My DCS Campaigns - DOWNLOAD

Last edited by leonardo_c; 09-18-2019 at 02:50 PM.
leonardo_c is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump

All times are GMT. The time now is 05:31 AM. vBulletin Skin by ForumMonkeys. Powered by vBulletin®.
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.