Jump to content

Conroy

Members
  • Posts

    1368
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Conroy

  1. Esattamente. Vediamo se chiariranno la questione Mirage III, altrimenti amen, l'ennesima occasione sprecata. La mancanza di comunicazione non aiuta in tal senso.
  2. Le aspettative le hanno create loro, ufficialmente: https://forums.eagle.ru/showthread.php?t=219614
  3. Mirage III has been only postponed or deleted? In the roadmap there is nothing about Mirage III. Can we have some more info about the Falkland - Malvinas project? Is It just only Harrier dedicated?
  4. È un problema loro. Le Falkland senza gli Argentini saranno sicuramente un grande successo per la RAZBAN. L'unica cosa sensata sarebbe quella di avere Harrier nel 2020 e Mirage III nel 2021. In ogni caso i due team di sviluppo sono indipendenti, Harrier e Mirage. Esisteva un pool ufficiale sull'argomento Dagger vs Mirage ma poi è sparito tutto. Le Falkland non sono uno scenario qualunque, e chi dice di rivolgersi altrove evidentemente non sa di cosa sta parlando. La storia delle SIM sulle Falkland - Malvinas è una storia di attese infinite e di fallimenti. Questa è una sorta di ultima spiaggia. Se poi ci si diverte con l'Harrier contro le AI è un altro discorso ma a livello di simulazione PvP, quello scenario aeronavale sarebbe favoloso. Peccato, personalmente ci speravo molto.
  5. Quello che nel "gioco" succede spesso.:joystick: Sull'A-10 dubito fortemente che quella sia la dottrina di quel velivolo ma ovviamente non ne ho la certezza. Forse oggi è così ma in altri tempi quel tipo di scenario che descrivete, sarebbe stato la negazione stessa dell'A-10, velivolo di prima linea da buttare in mischia dando per scontata la presenza di interi reggimenti di Mig-29 a copertura delle divisioni corazzate del Patto di Varsavia. L'A-10 è un velivolo di prima linea appunto. Forse in Iraq è andata così ma già in Kosovo non credo che per i piloti di A-10 sia stata una passeggiata considerando la svagonata di SA3 e SA6 presenti da quelle parti. Se aspetti di ripulire tutto, l'A-10 non decollerebbe nemmeno. Nel "gioco" il pilota di A-10 rischia tantissimo, e nella realtà è forse ancora peggio.
  6. Solitamente è così infatti..... Il tempo che impieghi per liberarti del carico e per effettuare la prima manovra difensiva, sei già bello che fatto.
  7. Dagger AI. Quindi o arriva il modulo Mirage III oppure ci siamo giocati gli Argentini.
  8. Sbaglierò io, sicuramente, ma non è sempre possibile. Mi è capitato di vedere apparire l'allarme sull'RVR quando ormai non c'era più tempo per disimpegnare, carichi alari a parte. Subito dopo sono partiti i missili. Sempre in Blue Flag dove ci sono piloti di F-18 davvero "fetenti". Parliamo di situazioni un po' estreme con il TGP già sulla verticale del bersaglio, quindi in zona decisamente hot. Adesso cerco di evitare certi rischi ma in situazioni complesse, se non accetti appunto certi rischi con le LGB non arrivi mai allo sgancio. La situazione tattica cambia spesso molto rapidamente così come la tua SA. Però sicuramente sono io che sbaglio da qualche parte, oppure sono bravi loro a tenere il radar spento fino all'ultimo. Con l'AGM88 dovrebbe essere sicuramente più gestibile.
  9. A10 e AV8 non montano anche gli AIM9? Vale pur sempre la regola del "non si sa mai come va a finire". Il fatto di essere scortato dagli F-18 non garantisce sempre la copertura, appunto perché dall'altra parte ci sono anche gli altri giocatorii. Quasi sempre gli A-10 volano con la scorta ma si può pur sempre essere intercettarli, specialmente se indirizzati dalla guida caccia (presente su certi server) direttamente contro gli A10, decisamente molto pericolosi e considerati sempre come bersagli primari. In quel caso dall'AG passi giocoforza all'AA, seppur difensivo. Nessuna ha parlato di AA, e nessuno ha parlato di BVR e AIM120, e soprattutto nessuno mi pare abbia svilito i piloti di A10, anzi..... Non esiste un gioco dedicato all'una o all'altra modalità se non appunto quando fai missioni dedicate offline o comunque senza opposizione umana. In un contesto normale, come ha detto ZioSam, ci sono tutti: CAP e CAS senza contare appunto gli AG-AA come spesso accade (sostanzialmente sempre), e poi ci sono anche gli elicotteri, tipo il Gazelle che in modalità AA diventano pericolosissimo. Se un A10 incontra un Su-25....cosa fa? Se può lo abbatte e viceversa. Personalmente sto aspettando gli AGM88 ma questo non significa che non mi porterò dietro un paio di AIM9 e un paio di AIM120, così come faccio quando monto le LGB12 e le CBU97. L'A10 è uno dei moduli più belli e complessi, e soprattutto più importanti nelle missioni online. Se si preferisce usarlo offline stile poligono di tiro, ripeto, si perde tutto il divertimento. Opinione personale ovviamente.
  10. F-18 ed F-16 sono multiruolo come ben sappiamo, e spesso e volentieri vai in AA durante le missioni AG (non sempre puoi scappare). Se poi si predilige l'AG senza opposizione, allora ok. Molti F-18 vanno in ingaggio durante le missioni SEAD. Per ora con l'F-16 ho colpito con le LGB soltanto in un paio di circostanze. Per il resto quasi sempre dietro front per via della guida caccia avversaria. Ergo AA-AG con Hornet e Viper. Nessuno ha parlato di AA in via esclusiva. Il bello di questi due moduli è proprio la flessibilità.
  11. Piccolo O.T.: Il binomio "gruppo virtuale - volare online" non è così scontato. Si può tranquillamente volare online anche da soli o al limite in coppia tanto per dire, ed è tutto un altro discorso rispetto al volo offline, basta scegliere i server giusti in base ai propri gusti. Certi discorsi avrebbero senso fra giocatori principalmente dediti al gioco online, non so cosa possa contribuire l'esperienza di chi volo contro le AI, in sostanza dei bot. Siamo su due livelli di esperienza completamente differenti. Il volo offline può andare bene per l'addestramento di base e per le procedure (anzi è essenziale) ma poi è il volo contro piloti umani quello che ti permette di sviluppare tattiche e via dicendo, appunto perché l'essere umano (per quanto brocco sia) è meno prevedibile e scontato di un bot AI, senza contare il fatto che i FM delle AI, se non dico fesserie, non sono gli stessi degli aerei client. Intendiamoci, uno fa quello che vuole ma perdersi l'esperienza online "contro" altri giocatori secondo me è vero un peccato.
  12. Prova questa: https://www.mudspike.com/chucks-guides-dcs-mirage-2000c/
  13. Conroy

    DCS News Update

    Leggete un po' di geopolitica sull'argomento Guam - Cina. Tutte le mappe di DCS sono attualissime, basti pensare allo Stretto, e questa non fa eccezione....anzi.
  14. Sì, direi che ci siamo. Ieri ho provato il tutto in notturna giusto per chiudere il cerchio, utilizzando un po' tutte le opzioni. Decisamente tosta la faccenda, davvero "elettrizzante". La F-Pole (non la conoscevo in questi termini) funziona alla grande. Non li evito tutti ovviamente ma ne sto mandando in mare comunque parecchi.
  15. In realtà l'A-10 per l'Italia sarebbe stato l'ideale come opzione per chiudere i varchi del Nord Est ma c'era già Aviano. Parliamo di niente...
  16. Conroy

    DCS News Update

    Ci sono forse anche scelte politiche in mezzo (su Taiwan ecc.), le stesse che hanno portato il JF-17 e non altri in DCS. In ogni caso, per DCS un JF-17 Cinese va benissimo, e lo stesso dicasi per la mappa. Dopo anni e anni ancora non abbiamo i caccia russi "classici" Fulcrum e Flanker se non quelli di FC 3.0, quindi certi discorsi lasciano il tempo che trovano. Certo, viene da chiedersi perché proprio le Marianne?! Avranno avuto i loro motivi, e comunque è gratis appunto. Oggi come oggi, il JF-17 in DCS è grasso che cola.
  17. Conroy

    DCS News Update

    Ha be', considerando il fatto che abbiamo i mezzi Cinesi, è chiaro che verrebbe "simulata" un'ipotetica invasione da parte Cinese, con gli USA in decollo da Guam e dalle portaerei, il resto alla Cina.
  18. Conroy

    DCS News Update

    Rimani con i piedi per terra. Sai come la penso sul Pacifico WW2 in DCS, sarebbe da sballo ma bisogna crederci. Delle due, meglio così.
  19. Conroy

    DCS News Update

    Meno male che non è una mappa sul Pacifico WW2 ma appunto moderna basata sull'eventuale crisi con la Cina (JF-17). Questa è giocabile, a differenza di una mappa WW2 che sarebbe stata inutilizzabile, fatto salvo aspettare 10 anni per avere un planeset all'altezza. Ovviamente questa mappa servirà da palcoscenico per le Super Carriers. E' arrivata l'ora dei Marinai.:joystick::pilotfly:
  20. E' quello che faccio sempre in Blue Flag, evitando così una marea di missili. Però a differenza di quanto consigliato da ZioSam, per paura degli AIM9, mantengo una velocità medio - alta in modo da impedire all'avversario di serrare la distanza di tiro. Ieri sera ho abbattuto un F-14 tirando in RWS (silenzioso) sotto le 10 miglia. Confermo che il TWS bugga anche gli amici, e quando sul radar ci sono molti contatti è difficile distinguere quelli con la priorità (il "cerchietto"). Bisogna stare veramente molto attenti. Comunque un po' alla volta....
  21. Bellissima! C'è aria di Cina.....F-18 vs JF-17.
  22. Utilissimo, non utile. D'accordo, sull'IFF, intendevo il rischio di "buggare" amici. Forse ho visto male io ma in TWS mi ha dato in una circostanza la priorità ad un amico.... (sempre online). Comunque ho testato parecchio ed in effetti forse alla fine è meglio l'RWS, se non altro perché di situazioni "pulite" dove utilizzare il TWS ne ho viste poche. Non ho poi capito perché alcuni bersagli non me li ha "buggati", peraltro quelli più vicini e pericolosi. Per adesso evito l'STT ma giusto perché devo fare pratica con il resto. Concordo sulla prudenza, peraltro mi fido ancora poco dell'IFF dell'F-16. Sul BVR e via dicendo. Nella Blue Flag in effetti di missili a segno ne vanno pochissimi, però le 7 miglia ti mettono davvero in condizioni di rischio estremo, e di solito sotto le 20 miglia gli altri ti hanno già tirato. Ovviamente parlo da giocatore mediocre.
  23. Messo in pratica prima offline contro le AI, poi online su Blue Flag e funziona alla grande grazie alle spiegazioni di cui sopra, soprattutto con ampiezze ridotte (appunto sotto i 60°). Certo online è più difficile per via della confusione dei contatti fra amici e nemici (bisogna fare molta attenzione) ma è comunque estremamente efficace. Ho buggato online due F-14 e lanciato in contemporanea due 120B, senza però abbatterli.....ma va bene lo stesso. Bisogna fare un po' di pratica per memorizzare le procedure ma a questo punto, l'STT va utilizzato solo in casi estremi. Ancora grazie per le dritte.
  24. Perfetto! Grazie. Adesso devo rivedere un po' tutto in maniera più "professionale".
  25. Grazie a tutti per le info. Vi chiedo solo un'ultima cosa sull'STT. Nel Mirage l'STT si attivava al lancio del missile o con il secondo lock, mentre nell'F-16 (non so come sia sull'F-18 ) se ho ben capito servono tre lock. Al terzo lock, RWS o TWS che sia, appare sul radar il contatto identificato da un "cerchio bianco". E' quello l'STT? Giusto per chiarire il discorso del terzo lock (in sostanza "clicko" tre volte il pulsante). Verissimo ed è il suo bello.
×
×
  • Create New...